Il VIAGGIO (repost 18 dicembre 2016)

IL VIAGGIO (mistico repost del 18 ottobre 2016) Ho scoperto che le cose che ami cambiano spessore a seconda del tempo, dell'impegno e della cura che metti per poterle raggiungere. Ho scoperto che nella vita partoriamo più volte e non solo quando diventiamo madri. Ho scoperto che tutto parla quando ascolti ed anche le persone. Ho scoperto che passiamo intere vite ad avvicinarci semplicemente a chi davvero siamo, intere vite a spin....... Continua a leggere…


EGO O AMORE IL SECONDO UNIVERSO IL PRIMO DOLORE

EGO O AMORE IL SECONDO UNIVERSO IL PRIMO DOLORE Gli occhi che si incrociano spesso faticano a realizzare, perché le emozioni sanno essere profondo dolore a volte, troppo per la routine di una vita in lotta da sempre, troppo per chi “si sente solo” dall’infinito sempre. Per questo occorre cercarsi oltre lo sguardo, oltre gli occhi che non sanno reggere quegli occhi troppo a lungo, oltre ciò che si può tentare di vedere nel profondo ....... Continua a leggere…


SOLE E SALE COME ORA SOLO SUO E IL MARE

Aveva mani piene di cose un tempo, ora tra le mani ha semplicemente il suo sentire e la forza di chi è sempre stata ma non credeva di essere. Tutto ciò che portava era “cosa” pesava sulle sue spalle, al suo cuore, come alla sua anima, come la più ingombrante delle zavorre. Ogni tanto la intravedevo a mollare gli ormeggi mentre la sua barca prendeva il largo, lontano ma poco dopo era di nuovo lì, sul pontile, ferme a guardare l’....... Continua a leggere…


SOLO IL CORAGGIO DELLA SCELTA RENDE LA POSSIBILITA POSSIBILE

Ultimamente spesso parcheggio incantandomi in auto a “guardare fuori”, non importa per quale strano motivo accada, mentre è importante “lasciare accadere”. È così che apriamo in noi canali di comunicazione profondi, differenti, uno o mille modi per riuscire ad entrare in noi ed in quelle situazioni sospese nel vento ma così fondamentalmente radicate ma inascoltate, nei meandri del nostro cuore. Un po’ come trovarsi nel posto sbaglia....... Continua a leggere…


UN CAFFÈ INSIEME A VOI

Un giorno si sussegue semplicemente all’altro, non è tempo se ci pensate bene, è vita. Lo chiamiamo tempo per schiavizzarci un po’ di più al “dovere fare” piuttosto che al semplice “provare ad essere”. Viviamo tentando di anticipare ogni istante quando il momento migliore è l’attesa stessa, quella che solo quando non la respingi sa darti il meglio di sé e soprattutto il meglio di te, quella che ti fa sentire profondamen....... Continua a leggere…


PERCHE NON SIA MAI COLORE FRAGILE DI PROMESSA MA SEMPRE SAPORE POTENTE DI SLANCIO DEL CUORE

Scivolo fuori dal letto presto ogni mattino, ma dal momento della sveglia a quello in cui sguscio fuori, ci passa un pochettino. Ecco quello dovrebbe essere il momento vero dell’amore, un po’ come alla sera quando ci si cerca sotto le coperte e ci si sfiora prima di addormentarsi. Un piede si allunga sotto le lenzuola, la nostra voce disegna il nostro volto sul cuore e sul viso dell’altro, mentre il calore si fonde e i due corpi si ....... Continua a leggere…


MIRACOLI CANDIDI COME NEVE CHE CADE E ACCAREZZA LIEVE

Quel che ti cambia la vita arriva sempre in punta dei piedi e si insinua sempre d’improvviso da un piccolo spiraglio che non sai neppure di avere. Accade come con la neve che d’un tratto irrompe nel cielo cambiando il paesaggio tutto intorno, arrivando sempre al cuore delle cose. Si insinua nel terreno la neve , arriva alla radice del tempo la neve, fino al seme che attraverserà il freddo dell’inverno per potersi fare fiore o frutto....... Continua a leggere…


UN PO DI ME SE VI VA

UN PO DI ME SE VI VA La pioggia cerca di bagnare i miei pensieri sin qui anche oltre la chiusa finestra, fa freddo stasera un po’ come oggi tutto il giorno. Una voce si insinua nel cuore e mi sussurra all’orecchio un ricordo, sorrido, mi prende poi le mani nelle mani e me le riscalda di bene. La vita sa essere nelle minuscole e piccolissime cose, quelle che si urlano alla folla perché una singola anima abbia a cuore di raccoglierle ....... Continua a leggere…


LETTERA DELL’AMORE ALL’AMORE

Non mi interessa di cosa ti sporchi le mani per seguire il tuo cuore, mi interessa scorgere in te la forza che non ti fa distruggere e che non ti fa mollare. Non mi interessa sapere se oggi ce l’hai fatta a “vincere” o se hai realizzato quel che gli altri da te si aspettano, mi interessa avere la certezza che hai saputo, dopo esser caduto, rialzarti e sorridere. Non mi interessa spiegare perché ci si debba sentire stupidi a mostrar....... Continua a leggere…


SEI IN ME

É ancora buio, ho aperto la porta sul portico e sono corsa fuori scalza a cercarti, credo di averti sognato, mi tenevi strette strette le mani tra le tue. Una volta sull’uscio mi sono messa in punta dei piedi, forse per il troppo freddo della pietra o forse per cercarti oltre l’orizzonte. Le auto passano frenetiche rincorrendo già il giorno e la brina del mattino mi accarezza le mani, il tempo necessario per tentare di svegliarmi ma....... Continua a leggere…