PERCHÉ INCASTRARSI NON È MAI FERMARSI, PERCHÉ È RICONOSCERSI E SPAVENTARSI, ANCOR PRIMA DI PARLARSI.

Siamo così. Incastri perfetti dall’infinito tempo ma solo se sappiamo lasciarci andare liberi. Più stringi e meno comprendi cosa ti appartenga. Più lasci andare e più l’appartenenza è un’eco forte ed inconfutabile. È il niente che si fa comprensione e sa divenir piano piano poesia, il cuore che comincia a cantare ed il sentire che si fa spia. La memoria che si risveglia al tempo che non chiede perché sa ricordare, prof....... Continua a leggere…




AMORE È CREDO E FIDUCIA PROFONDA È CUORE CHE IN MILLE PEZZI SI INFRANGE MA CHE COME IL SOLE SEMPRE RISORGE E SOLO PER QUESTO TRAMONTA.

https://youtu.be/Txlk7PiHaGk ....... Continua a leggere…


È CERCARE IL NOSTRO IKIGAI (生き甲斐) LA NOSTRA RAGION D’ESSERE, LA NOSTRA RAGION DI VITA. PERCHÉ SOLO TROVANDO IL NOSTRO IKIGAI TROVIAMO LA NOSTRA RAGION D’ESISTERE CHE È SEMPRE E SOLO, RAGION D’AMORE.

Sono sdraiata sul tappeto in terra, in quello che sarà il mio nuovo Butsuma. Intorno e dentro me mille emozioni e un sogno. L’odore di incenso ed il cuore che batte. Osservo la volta sul soffitto e penso e ripenso alla forza dei desideri. Continuo a vedere nitida sempre la stessa immagine una moltitudine di persone, cuscini in terra e sorrisi ovunque. Riconosco le voci e il calore delle mani. Il coraggio ha il nome di chi da....... Continua a leggere…


NON SERVE IMPEGNO ALL’AMORE PERCHÉ L’IMPEGNO SA ESSER SOLO MOTO D’AMORE. LA MISURA DELL’AMORE È DOLORE CHE DIVENTA LUCE E FORTE INDIVIDUALITÀ.

Uno degli errori nelle relazioni d’amore è dato dal credere che non funzionino o che non abbiano funzionato perché non c’è stato abbastanza impegno, perché l’impegno è un atto dovuto e da esigere. Niente di più profondamente errato. Il non impegno è direttamente proporzionale al non amore e l’amore profondo va prima risvegliato. Quindi diventa “non fai abbastanza, non mi dai abbastanza, non mi ami abbastanza, non ci mett....... Continua a leggere…


PERCHÉ NON SEMPRE CIÒ CHE NON RICORDI SA NON MANCARE, PERCHÉ SEMPRE CIÒ CHE UN GIORNO RISVEGLIA RICORDI E MANCA, SA FARSI AMARE.

È strana ma meravigliosa l’esistenza. Un universo emozionale fatto di incontri che sfiorano e che poi in qualche modo prima o poi si dissolvono. È così... vita dopo vita. Non sempre quello che non ricordi sa non “mancarti”. E così un giorno ti svegli e ti accorgi che ciò che non avevi più a memoria, è ciò che hai sempre cercato. Che la non memoria è l’occasione del rammentare. Gradino dopo gradino, passo dopo....... Continua a leggere…


OGNI TUA DEBOLEZZA È MIA DEBOLEZZA, OGNI TUO PROBLEMA È MIO PROBLEMA, OGNI PERSONA CHE INCONTRO E AIUTO PER STRADA È L’INCONTRO CON QUEL ME CHE DA SEMPRE ASPETTO CHE DA SEMPRE CHIEDE DI ESSER AMATO E GUARITO.

OGNI TUA DEBOLEZZA È MIA DEBOLEZZA, OGNI TUO PROBLEMA È MIO PROBLEMA, OGNI PERSONA CHE INCONTRO E AIUTO PER STRADA È L’INCONTRO CON QUEL ME CHE DA SEMPRE ASPETTO CHE DA SEMPRE CHIEDE DI ESSER AMATO E GUARITO. La verità è che viviamo tutta la vita alla ricerca dell’amore. Ci alziamo al mattino e ci addormentiamo alla notte mentre nel mezzo tutto ciò che facciamo è chiedere amore, è richiedere attenzione. Ma quanto è profondo l....... Continua a leggere…


「七転び八起き」/“NANAKOROBI YAOKI/ “Cadere sette volte, rialzarsi l’ottava”. È CADO SE MI SPINGI MA È ANCHE SO DI SAPERMI RIALZARE SOLO SE MI CONSENTI DI SCIVOLARE, SOLO SE MI CONSENTI DI PERDERE L’EQUILIBRIO E SAPER CASCARE.

[七転び八起き] NANAKOROBI YAOKI Cadere sette volte, rialzarsi l’ottava”. È CADO SE MI SPINGI MA È ANCHE SO DI SAPERMI RIALZARE SOLO SE MI CONSENTI DI SCIVOLARE, SOLO SE MI CONSENTI DI PERDERE L’EQUILIBRIO E SAPER CASCARE. “Passeggiavamo sotto la pioggia, una leggera pioggia, tu alla mia destra io al tuo fianco, indossavi un Haori chiaro ed io un kimono a fiori molto piccoli. Nulla copriva il nostro capo, avevo i capelli rac....... Continua a leggere…


RISVEGLI E BUIO CHE SI FA LUCE E NOTTE CHE SA CREDERE E PRIMAVERA CHE SA PARLARE.

Ciò che sussurri non ha in sè la forza di convincere ma possiede la forza del restare. Ciò che sussurri non scava solchi, ma sa assopirsi in chi sfiori per risvegliare, un giorno. Ciò che sussurri sa credersi ma piano piano, non con la forza di quel che divampa e irrompe ma con la gentilezza di chi carezza e scorre. È un alito di vento che durante il giorno ti sfiora e di te dice. Un bimbo che ti prende la mano e ti conduce. ....... Continua a leggere…