La Felicità è l’anima nuda che si è saputa svestire libera e che sa di non avere più paura.

Tiziana Cerra www.tizianacerra.com Ph Kim Sammut, Unsplash ....... Continua a leggere…


KAMARATON LA PIÙ BELLA FANCIULLA CHE VIAGGIAVA A BORDO DELLA NAVE DI ENEA

KAMARATON LA PIÙ BELLA FANCIULLA CHE VIAGGIAVA A BORDO DELLA NAVE DI ENEA Il nome di Camerota ha un'etimologia incerta: secondo una leggenda deriva il suo nome da quello di Kamaraton, la più bella fanciulla che viaggiava a bordo della nave di Enea, dopo la fuga da Troia in fiamme. Di lei si innamorò, non ricambiato, Palinuro. La dea Venere, commossa dall'amore del giovane, tramutò la fanciulla nella roccia su cui sorge oggi il promontorio....... Continua a leggere…


So bene quanto sia difficile accettare il fatto che tutto dipenda da te e che è in te che si celano oscurità e luce. Divenire consapevoli vuol dire attraversarti, scoprendo che smettere di lamentarti è il più alto dei doveri che hai nei confronti di te stesso. È una vita che ti boicotti dandoti del poverino e accusando gli altri della tua stessa infelicità ma ogni volta che non ti assumi questa responsabilità ti allontani da te e fomenti o....... Continua a leggere…


Cosa davvero ti urta dell’altro? Trasforma i pensieri negativi e il dolore per le sue bugie in capacità di andare oltre. Tutto questo appartiene a lui e a te ma nella misura in cui lo lasci divenire sofferenza e non insegnamento. Smetti di aver bisogno di essere vidimato, sancito, avallato. Liberati di ogni insicurezza e trasformati in volo, dall’alto tutto sembra diverso. In volo tutto appare e poi velocemente scompare. Tiziana Cerra ww....... Continua a leggere…


Niente è mai sentenza. Una situazione che non è, può divenire e fiorire. Tutto può essere ma il “dipende” degli eventi in corso, è dato dall’evoluzione dell’uomo stesso, che da uomo che subisce e si lamenta deve risvegliarsi a uomo che sa di scegliere e ringrazia. Sono le nostre reazioni, le nostre azioni, i nostri pensieri a doversi trasformare ed evolvere, consapevolizzare e crescere, “staccarsi, non inseguire e attrarre”...mod....... Continua a leggere…


Tempo, corpo, ambiente. Viviamo dipendenti e schiavi di queste tre grandi incognite. Assoggettandoci giorno dopo giorno ad un attaccamento senza tempo. Ritrovare centralità vuol dire trasformare questa dipendenza in libertà ed indipendenza. In felicità a prescindere. Passiamo intere vite credendoci felici solo ed esclusivamente se capaci di controllare queste tre grandi variabili, che invece continueranno a fluttuare per divenire occasione e f....... Continua a leggere…


Portiamo fardelli importanti sulle nostre spalle, più grandi di quello che crediamo. Le lacrime e la rabbia di generazioni e generazioni e l’occasione per potere attraverso noi stessi, sollevare tutti da questo enorme peso. Gli inconsueti, i dissidenti, i disadattati, i disallineati, i detestati dai più della famiglia, da quella parte di famiglia che vorrebbe tutti perfetti e per bene, fanno questo. Sono destrutturatori generazionali. Gli uni....... Continua a leggere…


Ciò che accade dentro noi non accade solo a noi ma influenza sempre anche chi amiamo.

Tiziana Cerra Ph Bia Octavia, Unsplash ....... Continua a leggere…


Ci sono giorni come strette al cuore dove il tempo rallenta e le paure si dilatano. Dove il respiro si accorcia e la mente racconta storie che affaticano il cuore. Sei a disagio. Ti senti stanco e in quel posto sei davvero fuori luogo. Sbadigli, ti senti spossato, davvero affaticato. In quei momenti prova a portare la mano sinistra sul ventre e copriti l’ombelico. Ogni volta che un luogo o una persona creano agitazione in te, porta la tua mano ....... Continua a leggere…


Ciò che fai per chi ami lo ricorderà per molte vite a venire, ciò che ha fatto per te, fai in modo e spera di ricordarla in questa … dopo aver ricordato, lascia che si perda tra la folla e lascia che sappia ritornare da solo. Tiziana Cerra....... Continua a leggere…