Una cosa la so: ci sono leggi naturali che governano l'esperienza sessuale di due persone, e queste leggi non possono essere cambiate, come non si può venire a patti con la forza di gravità. Sentirsi a proprio agio con il corpo di un altro non è una questione di buona volontà; i pensieri, le parole e perfino l'aspetto fisico non contano molto. Tutto sta in un misterioso magnete nascosto da qualche parte in profondità dietro lo sterno, c'è o....... Continua a leggere…


Una cosa la so: ci sono leggi naturali che governano l'esperienza sessuale di due persone, e queste leggi non possono essere cambiate, come non si può venire a patti con la forza di gravità. Sentirsi a proprio agio con il corpo di un altro non è una questione di buona volontà; i pensieri, le parole e perfino l'aspetto fisico non contano molto. Tutto sta in un misterioso magnete nascosto da qualche parte in profondità dietro lo sterno, c'è o....... Continua a leggere…


Ma tu davvero pensi che amore sia tormentarsi la notte perché non arriva un suo messaggio e cominciare a chiedersi dov'è e con chi e non dormire fino a che non ti scrive che è a casa? Amore è leggerezza. Davvero pensi che amore sia sapere tutti i pensieri e tutti i sogni e imparare a memoria il passato e programmare intensamente il futuro, pretendere di conoscere ogni dettaglio ogni desiderio più intimo? Amore è intuizio....... Continua a leggere…


Supponiamo che: – Immaginiamo che io venga da te e ti dica ciao. Tu rispondi? – Ciao. – Esatto. E immaginiamo che me ne esco con una frase stupida, che neanche un primate userebbe. – Tipo? – Tipo che ne so, tipo “Fa freschetto, eh?” – Ma siamo a luglio. – Per questo neanche un primate la userebbe. – Non fa una piega. – Supponiamo che ti offra da bere, ma una cosa leggera. Sennò pensi male. – Penso male? –....... Continua a leggere…


Supponiamo che: – Immaginiamo che io venga da te e ti dica ciao. Tu rispondi? – Ciao. – Esatto. E immaginiamo che me ne esco con una frase stupida, che neanche un primate userebbe. – Tipo? – Tipo che ne so, tipo “Fa freschetto, eh?” – Ma siamo a luglio. – Per questo neanche un primate la userebbe. – Non fa una piega. – Supponiamo che ti offra da bere, ma una cosa leggera. Sennò pensi male. – Penso male? –....... Continua a leggere…


ROSSO COME LA LUNA, ALTO COME IL CUORE, EMOZIONANTE COME L’ARRIVO.

Ci siamo. Eccoti. Ecco il tempo di ogni possibilità. Il vuoto generato è stato funzionale al nuovo riempire, al lasciare andare ciò che di obsoleto ancora influenzava il tuo agire. Sei pelle nuova e nuovo universo, cuore che “sente” e accoglie, vita che protegge davvero, ora che non ti preoccupi, ora che non ti intrufoli, ora che non pretendi. Sei tempo nuovo e giusto, il tuo, quello per ogni cosa. Sei sguardo che non guarda ma vede. È la....... Continua a leggere…


UN PO MENO DI TUTTO L'AMORE CHE PUOI E UN PO MENO DI TUTTO L'AMORE CHE SAI

Il lasciare andare è un processo necessario ma faticoso che avviene in noi lentamente. Sempre un pò di più, sempre un pò di più, sempre un pò di più. Bisogna imparare a non spazientirsi se non saremo in grado di fare tutto subito e se talvolta ricadremo in vecchi schemi e debolezze, invadendo così lo spazio dell'altro. Dobbiamo prima di tutto "armarci" di pazienza e non di rabbia. Pazienza verso noi stessi e desiderio di scusarci ....... Continua a leggere…


“ESSERE” È RINGRAZIARSI. RICONOSCERSI È SENTIRSI, È VEDERSI. RINGRAZIARSI, SENTIRSI E VEDERSI È FIDARSI. FIDARSI È LASCIARSI ACCADERE. ACCADERE È REALIZZARE.

Guardati intorno. Hai definito nuovi confini semplicemente aprendo. Tutto è avvenuto da sé. Tutto ciò che era obsoleto piano piano scivola alle spalle mentre seppur con fatica sgusci fuori nella nuova dimensione che hai ridefinito per essere, non ciò che sei adesso ma ciò che sei sempre stato e non osavi affermare. Sei riuscito a cambiare tutto come i serpenti cambiano muta. Ascoltando e accadendo ma pazientando. Ciò che è criticabile, è ....... Continua a leggere…


AMARE SA ESSER PARADISO SOLO SE PRIMA GLI CONSENTÌ DI ESSER TUTTO IL SUO INFERNO.

Amare è non separazione, due che diventa uno ma non uno che annulla ma uno che si eleva all’ennesima potenza. Uno che diventa “tu sei il cuore del mio cuore, io respiro se tu respiri ma sei tu e sei per me, solo se prima di tutto sei per te”. In amore non esiste tempo, in amore l’eterno è un istante ed è un istante che spinge al paradiso attraversando l’inferno . Tiziana ~ Tiziana Cerra Love Trainer ....... Continua a leggere…


VORREI DIRTI

Vorrei dirti che ogni mia stranezza ora so che ne permea una tua. Vorrei dirti che tutto questo è folle ma che è questa la forza e l’unicità di ciò che cavalca il tempo. Vorrei dirti che tutto questo emoziona ma che è questa la magia dall’infinito. Vorrei dirti che nell’ultimo abbraccio hai stampato la tua mano destra sulle mie terga e sulla mia spalla sinistra hai inciso la forma del tuo mento, la mia guancia sinistra conserva in....... Continua a leggere…