D’un tratto dovrai interrompere la routine che ti spinge ogni singolo giorno. Le sensazioni di agitazione, ovattamento, confusione, ti stanno parlando di te, non di ciò che vivi. Lascia che ti prendano la mano, lasciati portare. Non esiste un modo giusto o sbagliato di fare e di vivere ma se sei infelice, hai diritto a rilanciare i dadi. Posa il giudizio altrui, lascia cadere semplicemente quel che di te dicono. Non è divenire esageratament....... Continua a leggere…


D’un tratto dovrai interrompere la routine che ti spinge ogni singolo giorno. Le sensazioni di agitazione, ovattamento, confusione, ti stanno parlando di te, non di ciò che vivi. Lascia che ti prendano la mano, lasciati portare. Non esiste un modo giusto o sbagliato di fare e di vivere ma se sei infelice, hai diritto a rilanciare i dadi. Posa il giudizio altrui, lascia cadere semplicemente quel che di te dicono. Non è divenire esageratament....... Continua a leggere…


Talvolta spostiamo proprio chi crede maggiormente in noi. Chi ci guarda con gli occhi dell’amore. Abbiamo bisogno di difficoltà per sapere vivere, di non respiro per imparare a respirare, di allontanare per imparare a “volere vicino”. Il compito di ognuno, è quindi quello di accogliere, di accettare, di cum prendere. È il tempo che trascorri a credere nella strada di qualcuno mentre lo lasci andare libero, il tempo dell’amore, non quel....... Continua a leggere…


Talvolta spostiamo proprio chi crede maggiormente in noi. Chi ci guarda con gli occhi dell’amore. Abbiamo bisogno di difficoltà per sapere vivere, di non respiro per imparare a respirare, di allontanare per imparare a “volere vicino”. Il compito di ognuno, è quindi quello di accogliere, di accettare, di cum prendere. È il tempo che trascorri a credere nella strada di qualcuno mentre lo lasci andare libero, il tempo dell’amore, non quel....... Continua a leggere…


In ognuno di noi convivono la difficoltà e la soluzione, la tempesta e la bonaccia, un lupo bianco e un lupo nero. In ognuno di noi camminano abbracciati attesa e rincorsa, pretesa e resa, amore e odio. Il tempo speso ad attraversarli si chiama vita, quello speso a giudicarli, sopravvivenza. A te ora la scelta. Tiziana Cerra www.tizianacerra.com Ph Ryunosuke Kikuno, Unsplash ....... Continua a leggere…


In ognuno di noi convivono la difficoltà e la soluzione, la tempesta e la bonaccia, un lupo bianco e un lupo nero. In ognuno di noi camminano abbracciati attesa e rincorsa, pretesa e resa, amore e odio. Il tempo speso ad attraversarli si chiama vita, quello speso a giudicarli, sopravvivenza. A te ora la scelta. Tiziana Cerra www.tizianacerra.com Ph Ryunosuke Kikuno, Unsplash ....... Continua a leggere…


La sofferenza è un mio diritto inalienabile. Ho diritto a quella sofferenza, ho diritto a far sì che mi interrompa, che mi immobilizzi , che mi paralizzi. Ho il diritto di farla parlare. Ho diritto a prenderla per mano, ovunque mi conduca. Il senso più alto della vita, il sole dell’abbondanza, il portale delle vibrazioni quantiche più alte, appaiono nell’istante in cui io, libero, mi lascio sospingere e sollecitare da quel vento contra....... Continua a leggere…


La solitudine è la paura di incontrare se stessi. Non è solo chi sta solo, è solo chi cerca costantemente compagnia.

Ph Steven Erixon, Unsplash Tiziana Cerra www.tizianacerra.com....... Continua a leggere…


L’imbarazzo è un timone meraviglioso. Può capitare soprattutto se stai generando un nuovo equilibrio, di non essere in sintonia. Facilmente fraintendibile, assolutamente fuori contesto, desideroso di dire una cosa e capace di dirne tutta un’altra. Fidati, è necessario, perché qualunque cosa sia, sia “ancora più profondamente”. Quando accade, potrai percepire imbarazzo, vulnerabilità, vergogna, voglia di fuggire e chissà cos’altro....... Continua a leggere…


La mente saprà sempre motivarti il perché del rimanere nelle vecchie abitudini. Non potrai generare l’onda del cambiamento attraverso quel te stesso di sempre. Accettarti non vuol dire ristagnare ma divenire consapevoli per, solo poi, saper virare. Ciò che sei stato fino ad oggi continuerà a creare gli stessi solchi, a generare gli stessi effetti. Non è mai stando nel passato che il nuovo saprà apparire. Consapevolizza ciò che è stato ....... Continua a leggere…