L’intuizione nasce dalla elevazione, dalla liberazione, questo a riprova che nulla va raggiunto ma tutto va semplicemente fatto emergere. Non ti elevi perché finalmente sblocchi un livello interiore profondo ma sblocchi un livello interiore profondo vivendo, pensando, respirando in modo consapevole ed elevato. Cogliere l’occasione non è “acchiappare qualcosa di esterno” ma sbloccare dentro di noi, ciò che ti permette di riconoscerti im....... Continua a leggere…


Il vivere in coerenza animica ha a che fare con la capacità di alzare le vibrazioni, cambiando profondamente la condizione vitale. Riuscire quindi a provare emozioni alte a prescindere dagli eventi esterni, da il via ad un radicale ed epocale cambiamento. Tutto intorno a noi cambia, se tutto dentro noi muta, fiorendo. Amore, gratitudine, apprezzamento e così via, sono doni che non facciamo altro che a noi stessi. Più vivi nella rabbia, nell’....... Continua a leggere…


Il vivere in coerenza animica ha a che fare con la capacità di alzare le vibrazioni, cambiando profondamente la condizione vitale. Riuscire quindi a provare emozioni alte a prescindere dagli eventi esterni, da il via ad un radicale ed epocale cambiamento. Tutto intorno a noi cambia, se tutto dentro noi muta, fiorendo. Amore, gratitudine, apprezzamento e così via, sono doni che non facciamo altro che a noi stessi. Più vivi nella rabbia, nell’....... Continua a leggere…


Il viaggio è riplasmarsi, trasformare ogni reazione in flusso originario identitario, il nostro, il solo che ci appartenga e poi farsi ritrasportare indietro, a quel tempo, laddove abbiamo smesso di essere mare. È decidere di rivivere quel che ci ha tagliato il respiro, quel che è stato sofferenza e riprogrammare quel che di noi ci ha fatto soccombere. È ritornare in quell’istante perfetto dove la vita ti riporta ogni volta che sai tornare ....... Continua a leggere…


MAMMA È PORTO SICURO E I FIGLI SONO BARCA.

Dopotutto mamma è mamma. Colei che ti sogna ancora prima di concepirti. Colei che ti tiene tra il cuore e l’anima, accarezzandoti per giorni e giorni. Colei che parla insegnandoti il volo, il tuo. Mamma sa. Mamma ti scruta senza aver bisogno di guardarti. Mamma inventa storie che sappiano rassicurarti, anche quando si sente sola, fingendosi supereroe, anche se è tanto insicura. Mamma ti attrezza per il viaggio. Mamma accetta critiche e odio d....... Continua a leggere…


MAMMA È PORTO SICURO E I FIGLI SONO BARCA.

Dopotutto mamma è mamma. Colei che ti sogna ancora prima di concepirti. Colei che ti tiene tra il cuore e l’anima, accarezzandoti per giorni e giorni. Colei che parla insegnandoti il volo, il tuo. Mamma sa. Mamma ti scruta senza aver bisogno di guardarti. Mamma inventa storie che sappiano rassicurarti, anche quando si sente sola, fingendosi supereroe, anche se è tanto insicura. Mamma ti attrezza per il viaggio. Mamma accetta critiche e odio d....... Continua a leggere…


Sulla strada che percorriamo ogni singolo giorno incontriamo ciò che ci è necessario per sviluppare al meglio chi siamo. I rallentamenti e gli impedimenti, sono i doni che troviamo lungo il nostro cammino, quelli che ci consentono in ogni istante di attingere a ciò che di più potente nascondiamo, che non mostriamo, neppure a noi stessi. Continuare ad avanzare vuol dire continuare a disotterrare i nostri tesori, per poi giungere un giorno a sc....... Continua a leggere…


Sulla strada che percorriamo ogni singolo giorno incontriamo ciò che ci è necessario per sviluppare al meglio chi siamo. I rallentamenti e gli impedimenti, sono i doni che troviamo lungo il nostro cammino, quelli che ci consentono in ogni istante di attingere a ciò che di più potente nascondiamo, che non mostriamo, neppure a noi stessi. Continuare ad avanzare vuol dire continuare a disotterrare i nostri tesori, per poi giungere un giorno a sc....... Continua a leggere…


Superarsi vuol dire accorgersi di se stessi. Nel troppo dare, come nel fingere di essere, c’è sempre l’elemento del pretendere qualcosa in ritorno. Il vero generoso è colui che libera gli altri da ogni obbligo, centrandosi su se stesso. All’apparenza scomodo perchè anche difficile, colui che non ha paura della sua parte non in luce, non pretende di esser sempre amato, perché “non ha bisogno” di essere sempre amato. Non ha paura di ....... Continua a leggere…


I tuoi fallimenti sono nelle tue abitudini. L'accesso all'immaginazione avviene con la consapevolezza, con la determinazione di cambiare ogni tendenza che come automi replichiamo. Percepirsi già nel cambiamento, immaginarsi già in quella vita e in quella situazione tanto desiderata, in quell'emozione, con quelle persone che tanto amiamo, quasi a percepirne gli odori e il tatto, le risa, la felicità, la quotidianità. Si chiama ologrammazione, ....... Continua a leggere…