UN MIRACOLO CHIAMATO VITA,PORTALE PER L’UNIVERSO E INGRESSO PERCHE NULLA E MAI VANO E PERCHE NULLA CHE VALGA E MAI PERSO.

La vita non è tribolio di complicazioni e punizioni, la vita è un susseguirsi di miracoli e di emozioni. La punizione è chiudere il cuore e non sapere vedere, la sofferenza è dimenticare la gratitudine e non sapere sentire. Ogni emozione ha il sapore antico di ciò che è stato, ogni sensazione ha il sapore infinito di ciò che davvero vale. Tiziana Cerra Love Trainer MASTER COUNSELOR
 - FORMATORE IN DINAMICHE RELAZIONALI
 - Specializ....... Continua a leggere…


MENTRE TU FIORISCI CHI TI OSSERVA CRESCE, MENTRE TU LASCI ANDARE ARRIVA LA PRIMAVERA A SCALDARTI IL CUORE E A DARE TEPORE ALL’INVERNO

Il mare nulla trattiene ma tutto conduce fino alla riva fino alla meta e sempre fino all’orizzonte. Nel non trattenere ma nel lasciare andare c’è il senso dell’universo e del suo fluire, del nostro scorrere come acqua e del non ardere tutto bruciando come fuoco. Che tutto sia passaggio, che i tuoi occhi siano sulla meta solo per alzare lo sguardo ma sempre comprendendo il cuore e il fluire della vita che ovunque ti starà portando ti chied....... Continua a leggere…


♥️

È l’incontro di realtà diverse che mette in moto gli ingranaggi del destino. É l’irrompere del credere nel buio che spinge l’albeggiare ed è la pazienza che esorta il tempo ad avanzare, è il cuore che spinge il non amore ad amare e la fiducia che accompagna la paura a incoraggiare. Ogni essere umano incapace di amare ha solo bisogno di essere immensamente amato, ogni essere umano che ama troppo ha solo bisogno di amarsi immensam....... Continua a leggere…


♥️

È l’incontro di realtà diverse che mette in moto gli ingranaggi del destino. É l’irrompere del credere nel buio che spinge l’albeggiare ed è la pazienza che esorta il tempo ad avanzare, è il cuore che spinge il non amore ad amare e la fiducia che accompagna la paura a incoraggiare. Ogni essere umano incapace di amare ha solo bisogno di essere immensamente amato, ogni essere umano che ama troppo ha solo bisogno di amarsi immensam....... Continua a leggere…


IL SAPORE DELLA CONSAPEVOLEZZA HA L’ODORE DELLA RESPONSABILITA ED I COLORI DELLA FIDUCIA

È sopportare se stessi, immergendosi in ciò che di più insopportabile di noi riconosciamo. In ciò che ci imbarazza di noi e che ci lascia con le carni al vento. È attraversarsi a piedi, senza aiuti e senza appoggi. È sapersi risolvere guarendo nell’amore di sé. É saper imparare l’equilibrio e prendersi ogni responsabilità, smettendo di proiettare sugli altri aspettative e colpe. È consapevolezza, è responsabilità, è amore ed è l....... Continua a leggere…


E FINO IN FONDO QUANDO A POCHI PASSI DALLA VITTORIA TUTTO TI CHIEDE DI FERMARTI

Arriva un momento, sul finale della corsa, nel quale non hai più una via d’uscita, non hai più un’alternativa, nessun appiglio al quale provare a sostenerti, nessuna illusione alla quale aggrapparti e che ti faccia inventare scuse,nessuna possibilità alternativa, è così che la vita ti mostra la via, la via maestra. Ecco quello è il momento che tu stesso hai generato, il più importante della tua vita, quello nel quale ti richiedi il ....... Continua a leggere…


PER FERMARE LA MENTE BASTA SPESSO ACCAREZZARE IL PENSIERO E INCORAGGIARE IL CUORE.

Tiziana Cerra Love Trainer MASTER COUNSELOR - 
FORMATORE IN DINAMICHE RELAZIONALI - 
Specializzato in CAMBIAMENTO STRATEGICO nelle SEPARAZIONI 
e nelle DIPENDENZE AFFETTIVE
(Consulente non medico)....... Continua a leggere…


L’IRRUENZA DEL CUORE , QUANDO AMA DAVVERO, DIVENTA GENTILEZZA DELL’ESISTERE E MAI EGO SEVERO.

Il vero valore è dentro il cuore delle cose mai nell’apparenza delle stesse ma solo nel loro profondo. Nello sforzo di cercarle, nella capacità di comprenderle, nella compassione dell’amarle ancora prima che sappiano manifestarsi. Nel vederle ancor prima di toccarle, nel saperle ancora prima di goderne, nell’ologrammarle ancora prima di pensarle. Nella gentilezza del non giudicarle quando ancora non sanno essere che paura. Nel....... Continua a leggere…


CHE CI SIA PIU MEMORIA NEL CUORE E PIU CUORE NELLA MEMORIA (Repost 28 giugno 2017)

Ieri. Battibecco da stamattina con me stessa. La strada è la solita per questo decido di cambiarla. Continuo a destrutturare perché è me che voglio mettere alla prova e misurare, sento di aver bisogno di nuovi paesaggi, di nuovi passaggi, come di nuovi punti fermi. È a me che cambiando continuamente strada, devo arrivare. Stamattina è il giorno nel quale mi pare di rifiutare tutto, anche ciò che pare sussurrarmi il cuore. Anche le co....... Continua a leggere…


MUSUBI ED E CASA (repost 26 gennaio 2017)

Musubi Sono andata in centro dopo pranzo. Il tratto a piedi dal mio studio in piazza San Carlo mi rassicura e mi sostiene. Non so perché , non so per come, ma non è alle risposte che anelo, piuttosto alle sensazioni. Gli alti portici di via Roma, sembrano accompagnare la galleria di negozi illuminati, pieni di donne che fanno shopping in pausa caffè e di uomini in blazer grigio e iPhone che parlano d'affari a voce alta. Ero in compag....... Continua a leggere…