AMARE TROPPO È AMARE MENO

AMARE TROPPO È AMARE MENO Una donna non può essere un’infermiera, una sorella o una seconda madre per un uomo e questo non dovremmo dimenticarlo mai. Nessun uomo vorrebbe accanto il surrogato di una badante ma solo l’equivalente di una donna completa, piena di identità e di dignità. Forte e innamorata si ma anche sempre pronta ad andarsene laddove non ritrovasse più se stessa. Perché continui quindi a volerlo salvare? L’am....... Continua a leggere…


Le donne non dovrebbero dimenticare mai il tempo per se stesse e il desiderio che ha ogni pelle di esser toccata.

Tiziana Cerra....... Continua a leggere…


Le donne non dovrebbero dimenticare mai il tempo per se stesse e il desiderio che ha ogni pelle di esser toccata.

Tiziana Cerra....... Continua a leggere…


Ci sono milioni di modi per ostacolare il cambiamento, uno dei più diffusi è di certo quello legato all’autocritica e all’autoammonimento. Che cosa desideri davvero? Bene, parti da lì. Prova semplicemente a lasciare andare ogni opinione negativa su te, la paura di non essere abbastanza, il senso di colpa, il dolore per quella o quell’altra cosa, l’autocommiserazione, il crederti troppo buono, il timore per un risultato futuro e tutto ....... Continua a leggere…


CHI AMA NON RITROVA DIO NELL’ALTRO MA RITROVA DIO CON L’ALTRO.

CHI AMA NON RITROVA DIO NELL’ALTRO MA RITROVA DIO CON L’ALTRO. Le poche volte che osservo il passato mi accorgo di come per tutta la vita io sia stata un cercatore di porte, porte da e verso le cose, porte su e dentro le cose. Accadeva ogni volta come quando si è di fronte al mare e non si scorge né l’orizzonte, né le sue profondità ma spesso solo la paura di tuffarsi e il timore di immaginare. Intraprendiamo un viaggio per chis....... Continua a leggere…


Ogni paura contiene in se l’elemento della risoluzione e della volontà. Occorre però trasformare ciò che frena, probabilmente il timore del risultato. Abbiamo spinto in fondo nascondendolo un dolore che fatichiamo a chiamare per nome e che ogni tanto emerge per ricordarci che chiede balsamo e sollievo. In realtà ciò che desideri così tanto e credi così fortemente di volere, è anche ciò che più temi e al ripetersi di ogni esperienza co....... Continua a leggere…


Ogni paura contiene in se l’elemento della risoluzione e della volontà. Occorre però trasformare ciò che frena, probabilmente il timore del risultato. Abbiamo spinto in fondo nascondendolo un dolore che fatichiamo a chiamare per nome e che ogni tanto emerge per ricordarci che chiede balsamo e sollievo. In realtà ciò che desideri così tanto e credi così fortemente di volere, è anche ciò che più temi e al ripetersi di ogni esperienza co....... Continua a leggere…


L’INTERRUZIONE NECESSARIA

L’INTERRUZIONE NECESSARIA Imparare a riconosce i grovigli, è importante quanto imparare a riconoscere quelle che possiamo chiamare più semplicemente proiezioni. Spesso nei momenti di disperazione viviamo milioni di sensazioni ed emozioni che prendono il sopravvento, creando ogni volta la stessa sofferenza perché non siamo “integri”. Per lo più accade che al dolore venga aggiunto altro dolore a causa degli schemi errati acquisiti....... Continua a leggere…


L’AMORE VA LIBERATO DALL’INTERNO GUARENDO IL CUORE.

Devi considerare la guarigione dell’anima come il passo necessario alla liberazione dei legami. Fino ad allora sarà solo strenua lotta. Tutto intorno in questo momento ti senti agganciato e intrappolato in una sorta di parallelo di suggestioni e incantesimi dove ogni cosa è inafferrabile. Per quanto tu possa allungare la mano, l’obiettivo che sembra dapprima avvicinarsi, d’un tratto si dissolve come una nuvola mista a fumo e sabbia, ros....... Continua a leggere…


I BLOCCHI E LE PORTE DEL TEMPO

Ti ritrovi di fronte a persone confuse e inconcludenti che a loro volta ti chiedono di specchiarti in loro per aiutarti a comprendere, ciò che incontri oltre te va cambiato in te. Ed è così che finalmente realizzi che ti senti ogni volta spaccato in due. Osservandoti dall’esterno potrai comprendere che sono sempre le stesse situazioni ed emozioni a mostrarti proprio quella stessa dualità. Ecco perché finisci con il non realizzare. ....... Continua a leggere…